lunedì 11 dicembre 2017

Domani a Torino si presenta il futuro del “comparto animazione” piemontese

afn:
Domani a Torino si presenta il futuro del “comparto animazione” piemontese

Martedì 12 dicembre 2017
ore 12.00
presso la Sala Movie della sede FCTP
(Via Cagliari 42 – Torino)

Film Commission Torino Piemonte, FIP Film Investimenti Piemonte e Regione Piemonte

presentano

“Il comparto dell’animazione, la TV dei Ragazzi:
il futuro del settore in Piemonte”

Conferenza stampa di presentazione dei progetti e delle attività che saranno realizzate nel corso del 2018 in relazione al comparto dell’animazione locale.


Interverranno:

Antonella Parigi, Assessore alla cultura e al turismo della Regione Piemonte
Paolo Damilano, Presidente Film Commission Torino Piemonte
Paolo Tenna, AD di FIP Film Investimenti Piemonte e Consigliere d’Amministrazione FCTP

Luca Milano, Direttore Rai Ragazzi
Roberto Nepote, Presidente Rai Com
Sergio Toffetti, Centro Sperimentale di Cinematografia – Animazione

Chi fosse interessato è pregato di confermare la sua presenza ENTRO e NON OLTRE le ore 18.00 di lunedì 11 dicembre all’indirizzo
info@fip2010.it



from WordPress http://ift.tt/2B6ZI4O
Vai su www.afnews.info per altre news!

Gelicidio

Trailer: First Animated SPIDER-MAN: INTO THE SPIDER-VERSE

afn:
Trailer: First Animated SPIDER-MAN: INTO THE SPIDER-VERSE

afNews Web Surf – Vai direttamente alla fonte della notizia: newsarama.com.

Fonte:


Puoi tradurre l’articolo con Google Traduttore.


afNews preferisce proporti direttamente la fonte originale della notizia. Tuttavia, se dopo aver letto la traduzione di Google Traduttore hai ancora qualche dubbio, puoi scrivere in Redazione e chiedere aiuto.


Se l’articolo ti piace, non essere egoista: condividine il link sui tuoi social o dove preferisci! Puoi usare gli appositi pulsanti qui di seguito.



from WordPress http://ift.tt/2AKUPfq
Vai su www.afnews.info per altre news!

Goria intervista Scott McCloud, 2010

Topolino 3238, con tanto di corona per Zio Paperone

afn:
Topolino 3238, con tanto di corona per Zio Paperone

Qui trovi l’indice completo:

domenica 10 dicembre 2017

Giovanni Ferrari passed away

afn:
Giovanni Ferrari passed away

Apprendiamo con tristezza dal suo collega e amico Bruno Bozzetto della improvvisa scomparsa dell’animatore e artista grafico Giovanni Ferrari.

Tra gli indimenticabili personaggi del film “Allegro non troppo“, dello stesso Bozzetto, cui prestò le sue abili mani ricordiamo il Gatto del “Valzer Triste” di Sibelius, i Dinosauri del “Bolero” di Ravel, l’ape laboriosa del “Concerto in do maggiore” di Vivaldi e “L’Uccello di Fuoco” di Strawinsky.

Ma molte altre furono le sue collaborazioni, cui seppe sempre regalare il proprio prezioso e personale contributo.

Da parte della redazione di AfNews un pensiero affettuoso alla sua famiglia.



from WordPress http://ift.tt/2ASGbEV
Vai su www.afnews.info per altre news!

Star Wars: The Last Jedi, prime (ottime) impressioni!

afn:
Star Wars: The Last Jedi, prime (ottime) impressioni!

Oh, gente, quanto è piaciuto il nuovo Star Wars!
Eh?… Sì, certo, in anteprima, ovvio: c’è chi può. Eh.

Voilà: io9.

E non perderti questo con Luke Skywalker!


Puoi tradurre l’articolo con Google Traduttore.


afNews preferisce proporti direttamente la fonte originale della notizia. Tuttavia, se dopo aver letto la traduzione di Google Traduttore hai ancora qualche dubbio, puoi scrivere in Redazione e chiedere aiuto.


Se l’articolo ti piace, non essere egoista: condividine il link sui tuoi social o dove preferisci! Puoi usare gli appositi pulsanti qui di seguito.




from WordPress http://ift.tt/2AsdjV6
Vai su www.afnews.info per altre news!

Il nuovo simbolo per la pace è un’atomica fatta a pezzi

Angoulême, Imagiland: arriverà un Parco a Tema dedicato al mondo del fumetto!

afn:
Angoulême, Imagiland: arriverà un Parco a Tema dedicato al mondo del fumetto!

Non che si tratti di una novità assoluta in assoluto: parchi di divertimento dedicati ad eroi del fumetto ne esistono già. Asterix, per dire solo il più noto già attivo da tempo, e Spirou, per dirne uno altrettanto noto, in costruzione a Monteux da parte del gruppo Parexi.
Ma questo, che ha il suo spazio indicato nella zona di La Couronne, nella città che ospita il famosissimo Festival del Fumetto,s(empre a cura di Parexi insieme a Vinci e GrandAngoulême), non si limiterà a un personaggio, ma proprio all’universo fumettistico. Un “ecosistema”, oltre al parco giochi, si dice, fatto di hotel, imprese ecc. E 300.000 euro sono già stati piazzati, tanto per cominciare a mettere le mani avanti.
Nome del cantiere: Imagiland. Il nome del Parco… si vedrà.

Fonte:



from WordPress http://ift.tt/2BXeZDb
Vai su www.afnews.info per altre news!

Il giornalino di GianBurrasca: In collegio (1ª parte) di Nizzi coi disegni di De Luca

afn:
Il giornalino di GianBurrasca: In collegio (1ª parte) di Nizzi coi disegni di De Luca

Leggi gratis la storia su: Corrierino e Giornalino.


afNews preferisce proporti direttamente la fonte originale della notizia.


Se l’articolo ti piace, non essere egoista: condividine il link sui tuoi social o dove preferisci! Puoi usare gli appositi pulsanti qui di seguito.




from WordPress http://ift.tt/2BoMxgp
Vai su www.afnews.info per altre news!

sabato 9 dicembre 2017

Il Tribunale sentenzia che San Diego Comic-Con è unica proprietaria del trademark Comic Con!

afn:
Il Tribunale sentenzia che San Diego Comic-Con è unica proprietaria del trademark Comic Con!

Oh, oh!… Il termine comic con (non importa come sia scritto, se con trattini o senza, che è un neologismo che sta per “comics convention“, cioè “raduno sui fumetti”, o per estensione, “manifestazione fumettistica”) è trademark della San Diego Comic-Con, che lo ha inventato e registrato a suo tempo. Punto.
Chiunque altri lo stia usando per la propria manifestazione, sta violando la legge sul copyright. Così ha sentenziato il Tribunale Federale, dichiarando valido il TradeMark della manifestazione di San Diego e nulla l’obiezione di Salt Lake Comic Con che sosteneva trattarsi di un termine di uso comune e adesso deve pure pagare i danni.
Ora può partire il panico fra gli organizzatori di manifestazioni fumettistiche nel mondo…

Fonte:

In a case that could potentially complicate the lives of comic convention organizers the country over, a federal jury has ruled in San Diego Comic-Con’s favor in a suit brought against Salt Lake Comic Con for violating copyright law with their use of the term “comic com”…

Fonte:


Puoi tradurre l’articolo con Google Traduttore.


afNews preferisce proporti direttamente la fonte originale della notizia. Tuttavia, se dopo aver letto la traduzione di Google Traduttore hai ancora qualche dubbio, puoi scrivere in Redazione e chiedere aiuto.


Se l’articolo ti piace, non essere egoista: condividine il link sui tuoi social o dove preferisci! Puoi usare gli appositi pulsanti qui di seguito.




from WordPress http://ift.tt/2BmZhE8
Vai su www.afnews.info per altre news!

Putin Phishing

Teo-Psych Comics

afn:
Teo-Psych Comics


from WordPress http://ift.tt/2kLCQkR
Vai su www.afnews.info per altre news!

“Emile Awards”: anche l’Italia tra i vincitori nella prima edizione degli European Animation Awards

venerdì 8 dicembre 2017

Con i nuovi “Quirino Awards” l’Animazione ibero-americana si proietta verso il futuro

afn:
Con i nuovi “Quirino Awards” l’Animazione ibero-americana si proietta verso il futuro

Gli organizzatori del premio per opere ibero-americane in animazione intitolato a Qurino Cristiani hanno annunciato giovedì scorso la proroga dei termini ultimi di iscrizione per i progetti conclusi, e l’apertura ufficiale delle iscrizioni al Forum delle Co-produzioni. Entrambi gli eventi si svolgeranno il 6 e il 7 di aprile presso l’Auditorium di Santa Cruz di Tenerife, in Spagna.

L’annuncio è stato fatto durante la presentazione dei Quirino Awards durante il festival Ventana Sur edizione 2017, tenutosi a Buenos Aires dal 27 novembre al 1 dicembre. Il promotore dell’iniziativa è Josè Luis Farias; Gerardo Michelin, ufficio stampa; Marta Machado, ambasciatrice del premio in Brasile; José Iñesta, ambasciatore per il Messico; Paul Vaca, responsabile relazioni internazionali; e Silvina Cornillon, ambasciatrice per l’America Latina.

L’evento è rivolto alle opere animate provenienti da 23 Paesi dell’area uscite tra il 1 gennaio 2016 e il 31 dicembre 2017, le iscrizioni si sono aperte il 6 di novembre scorso con termine ultimo fissato al 14 dicembre 2017. La competizione si divide in 9 categorie: lungometraggi, serie, corti, corti per le scuole, opere innovative, opere su commissione, sviluppo visivo, design per l’animazione e sound design.

Le linee guida sono visibili sul sito del Premio.

In parallelo col premio, gli organizzatori hanno annunciato l’imminente apertura delle iscrizioni per l’Ibero-American / World Coproduction Forum. A partire dal 15 dicembre le aziende ibero-americane potranno registrarsi per partecipare al Forum che avrà luogo il 6 e il 7 aprile 2018 all’Auditorium di Santa Cruz in Tenerife. Il programma include meeting One-to-One e lavori di gruppo, insieme a numerose conferenze, con lo scopo di creare un punto di incontro per le produzioni dell’area ibero-americana.

“Non vogliamo soltanto parlare dei progetti, ma anche delle stesse case di produzione, poiché spesso lavorando insieme non è importante solo avere familiarità coi progetti ma anche comprendere come le varie realtà lavorano” – ha spiegato José Luis Farias.

Il progetto brasiliano “Noah’s Ark” (L’arca di Noè) è stato uno dei primi a confermare la propria partecipazione al Forum dopo aver ricevuto il premio Quirino, consegnato dagli organizzatori dell’evento al Ventana Sur Animation.
Prodotto da Gullane (“Uma Historia de Amor e Furia”), Videofilmes and Globo Filmes, questa commedia per famiglie in 3D vede alla regia Sérgio Machado ed è stata selezionata dalla giuria “per la sua idea originale, il fascino dei suoi personaggi e l’eccellente presentazione resa“.

Assumendosi il compito di creare uno spazio per il dibattito e la riflessione sull’argomento animazione, i Quirino Awards organizzeranno anche il Congresso Internazionale dell’Animazione Ibero-Americana, che si svolgerà nello stesso periodo e spazi. Le iscrizioni saranno aperte fino al 24 gennaio e le linee guida sono disponibili sulla pagina web del Congresso. “Dobbiamo riflettere su ciò che stiamo producendo, sulle modalità, e il business che stiamo sviluppando; e il mondo accademico è il contesto ideale in cui fare ciò” – ha rilevato Marta Machado.

Lavorando insieme per sviluppare una identità peculiare, i Quirino Awards si collocano in un’epoca effervescente per l’animazione ibero-americana. Come sottolineato da Gerardo Michelin, ci sono attualmente circa un centinaio di lungometraggi in fase di sviluppo in America Latina, di cui 25 nel solo Brasile. In tale contesto, l’evento si confronta con la sfida di incoraggiare sforzi congiunti per costruire una identità distinta, così come spiegato dagli stessi promotori.

“L’animazione è un linguaggio in cui vediamo noi stessi riflessi universalmente, e quindi è importante che la comunità dell’animazione si incontri durante queste occasioni e inizi a creare contenuti, creati da noi e per noi e che possano essere esportati in tutto il mondo.” rimarca José Iñesta.

“Il Forum ci fornisce l’occasione di iniziare a conoscerci reciprocamente e forgiare alleanze per sviluppare insieme dei contenuti. Facciamo tutti un grande sforzo ma separatamente, per conto nostro, e dobbiamo unire le forze e, eventualmente, dar vita a meno progetti ma con più potenziale e maggiore qualità – argomenta Machado. In questa prospettiva, Silvina Cornillon ha messo in luce i venti favorevoli che soffiano per le alleanze e le partnership. “Questo grande potenziale creativo arriva anche come un cambiamento di paradigma: continuiamo a passare attraverso professionisti che non hanno timore di lavorare insieme, e che capiscono la forza che risulta dall’unire le varie forze.”

Paul Vaca, dal canto suo, enfatizza il potenziale dei Quirino Awards in termini di espansione della distribuzione dell’animazione ibero-americana: “Darà spinta a progetti che altrimenti potrebbero non trovare visibilità: non solo grandi progetti ma anche i corti e le opere realizzate da studenti”.

I premi sono intitolati all’autore del primo lungometraggio animato della storia, l’italo-argentino Quirino Cristiani, il quale  nel 1917 diresse “El Apòstol“; questa produzione argentina, girata in 35 mm, utilizzò 58000 disegni a mano insieme a una quantità di modelli dei palazzi e delle vie di Buenos Aires.

Il principale sponsor dei premi è il Dipartimento turistico di Tenerife, che riflette il preciso obiettivo perseguito dall’isola nello sviluppo del settore Animazione, non solo tramite i premi ma anche con la presenza costante nei principali eventi e nei mercati, attraendo nuove compagnie, così come nel supporto alla fiorente industria locale.



from WordPress http://ift.tt/2AmQaTN
Vai su www.afnews.info per altre news!

“Merlot” di Gennari & Martinelli vince agli European Animation Awards!

“Mary e il fiore della Strega” in Italia il 5 marzo 2018

afn:
“Mary e il fiore della Strega” in Italia il 5 marzo 2018

Il film d’animazione “Mary to Majo no Hana”, tratto dal libro per ragazzi “The Little Broomstick” (da noi “La piccola scopa”) della scrittrice britannica Mary Stewart, primo lungometraggio prodotto dallo Studio Ponoc, uscirà in Italia il prossimo 5 Marzo 2018 distribuito da Lucky Red con il titolo “Mary e il fiore della strega”.

Qui sotto il trailer ufficiale inglese:



from WordPress http://ift.tt/2jb9Y58
Vai su www.afnews.info per altre news!

Anteprima: c’è un po’ di Italia negli ANGRY BIRDS COMICS

afn:
Anteprima: c’è un po’ di Italia negli ANGRY BIRDS COMICS

A preview of the latest quarterly, due on stands next week.

Angry Birds Comics Quarterly: Monsters & Mistletoe…

afNews Web Surf – Vai direttamente alla fonte della notizia: newsarama.com.

Fonte:


Puoi tradurre l’articolo con Google Traduttore.


afNews preferisce proporti direttamente la fonte originale della notizia. Tuttavia, se dopo aver letto la traduzione di Google Traduttore hai ancora qualche dubbio, puoi scrivere in Redazione e chiedere aiuto.


Se l’articolo ti piace, non essere egoista: condividine il link sui tuoi social o dove preferisci! Puoi usare gli appositi pulsanti qui di seguito.



from WordPress http://ift.tt/2jb9JXM
Vai su www.afnews.info per altre news!

#MeToo: Earth

BerluStalk

RondePound

Gli Incredibili 2, la famiglia di supereroi nella prima immagine ufficiale

afn:
Gli Incredibili 2, la famiglia di supereroi nella prima immagine ufficiale

afNews Web Surf – Vai direttamente alla fonte della notizia: Movie for Kids.

Fonte:


afNews preferisce proporti direttamente la fonte originale della notizia.


Se l’articolo ti piace, non essere egoista: condividine il link sui tuoi social o dove preferisci! Puoi usare gli appositi pulsanti qui di seguito.




from WordPress http://ift.tt/2j7rg3j
Vai su www.afnews.info per altre news!

Scuola Internazionale di Comics di Torino mobilita i suoi amici per aiutare Medici Senza Frontiere

afn:
Scuola Internazionale di Comics di Torino mobilita i suoi amici per aiutare Medici Senza Frontiere

Per festeggiare i 10 anni di attività della sede di Torino della Scuola Internazionale di Comics, artisti e amici del settore che hanno collaborato con la sede torinese negli anni, si sono resi disponibili a donare i proventi della vendita delle loro opere all’Associazione Medici Senza Frontiere.

E’ stata organizzata un’asta on line che si concluderà al termine delle festività natalizie. Sono presenti opere di: Lee Bermejo, Gigi Cavenago, Francesco Mattina, Andrea Serio, Marco Paschetta, Cristiano Spadavecchia, Andrea Riccadonna, Sergio Giardo, Mattia Surroz, Fabio Ruotolo, Andrea Ferraris, Ciro Cangialosi, Francesca Chessa, Dorina Xhaxho, Dawn Clarkson, Maurizio Manzieri, Pierpaolo Rovero, Paolo Tangari, Walter Trono, Christian Botton, Sergio Cabella.

COME FUNZIONA:

Basta cliccare sull’opera di cui si vogliono avere maggiori informazioni e dettagli o per la quale si vuole fare un’offerta.

Per effettuare l’offerta sarà sufficiente registrarsi sul sito con la propria mail e si potrà rilanciare con un minimo di un euro dall’ultima offerta. Si riceverà quindi una mail di conferma e chi si aggiudicherà l’asta riceverà i dettagli per poter effettuare il versamento della donazione a “Medici Senza Frontiere”. Le opere potranno essere ritirate gratuitamente presso la sede della Scuola Internazionale di Comics di Torino, in Via Borgone 48 bis/B, oppure potranno essere inviate con il costo di spedizione a carico dell’acquirente.

Per ulteriori informazioni sull’evento e le altre attività, gli interessati possono contattare direttamente la Scuola Internazionale di Comics di Torino scrivendo a torino@scuolacomics.it, chiamando il numero 011.334940 o presentandosi in segreteria presso la sede della scuola, sita in Via Borgone 48 bis/B, Torino.

Clicca qui per visualizzare tutte le opere in asta

Scuola Internazionale di Comics di Torino: Nasce nel 2007 sotto la guida del direttore Mario Checchia. Dalla sua apertura ad oggi, ha continuato a crescere e a migliorare le proprie proposte didattiche, grazie all’inserimento di corsi innovativi e all’impegno e alla professionalità dei propri docenti. La nuova sede della Scuola, inaugurata nell’anno accademico 2014/2015, è situata in Via Borgone 48 bis/B, Torino.

Scuola internazionale di Comics – Sede di Torino

Via Borgone, 48 bis/B – 10139 Torino  Info: torino@scuolacomics.it  Ufficio Stampa: m.raimondi@scuolacomics.



from WordPress http://ift.tt/2j7r8Rn
Vai su www.afnews.info per altre news!

Incontra Teresa Radice e Stefano Turconi a Torino!

Ieri come oggi, vivere da “spostati”: le vicissitudini dei “fratellini” di Mila simbolo dei profughi di ogni tempo

giovedì 7 dicembre 2017

Il West del Fumetto italiano in mostra alla Biblioteca Salaborsa di Bologna

afn:
Il West del Fumetto italiano in mostra alla Biblioteca Salaborsa di Bologna

ARTISTI BOLOGNESI TRA FUMETTO E WEST

Dal 12 al 23 dicembre approda in Piazza coperta di Salaborsa il mondo del West alla bolognese. A rappresentarlo egregiamente, tre illustratori che hanno fatto la storia del fumetto: Lucio Filippucci, Giovanni Romanini e Sergio Tisselli. La mostra, organizzata dall’Associazione Nazionale Amici del Fumetto e dell’Illustrazione (Anafi) e da Little Nemo Art Gallery, visitabile negli orari di apertura di Salaborsa, raccoglie tante illustrazioni originali dove a farla da protagonista è uno sguardo allargato alle nostre colline e alle nostre pianure, che evoca scene e trame tipiche delle pianure del west americano.

La conferenza di presentazione della mostra si tiene all’Auditorium Enzo Biagi il 12 dicembre alle 17.30: vi prenderanno parte Silvia Masi, responsabile di Biblioteca Salaborsa, Paolo Gallinari – Presidente Anafi, il critico di fumetto Giulio Cesare Cuccolini, Angelo Nencetti, già Direttore del Museo del Fumetto di Lucca, Sergio Pignatone dello Studio Bibliografico Little Nemo di Torino (editore del ricco catalogo della mostra), Giovanni Brizzi, Docente dell’Università di Bologna, Giovanni Marchi (sceneggiatore), e il dott. Michele Tana, in rappresentanza di Emil Banca, grazie al cui contributo e sostegno è stato possibile realizzare la mostra.

L’iniziativa è inoltre patrocinata dall’Istituto Beni Artistici Culturali Naturali dell’Emilia-Romagna, oltre che dal Comune di Bologna, e con la collaborazione del Circolo Costarena.

Info: http://ift.tt/1iR2dXGhttp://ift.tt/1dryBNi.

I tre autori al centro dell’esposizione hanno partecipato alle scorse edizioni degli incontri con appassionati di fumetto alla scoperta del dietro le quinte delle storie disegnate. Per i fan, Biblioteca Salaborsa ha pensato a un archivio online dove è possibile trovare e cercare tutte le storie ambientate a Bologna, con indici di autori e personaggi e mappe tematiche: Bologna dei fumetti.

Il mito del West comprende una lunga tradizione in particolare in ambito fumettistico, dove riesce ad attraversare indenne le generazioni dei lettori più accaniti. Il personaggio nella narrativa disegnata italiana più emblematico è certamente Tex Willer, che sin da quando fu creato dalla penna di Gianluigi Bonelli e dalla matita di Galep (Aurelio Galleppini) nell’ormai lontano 1948, non mostra segni di cedimento neanche da parte dei lettori più giovani.

Il genere western è stato interpretato in tante declinazioni: narrativa, cinema, letteratura hanno creato innumerevoli personaggi, depositando il mito della frontiera nell’immaginario collettivo e offrendo un archetipo che continua ad affascinare e che ripropone negli anni tutti gli elementi del western classico e di quello moderno. L’ambientazione è otto/novecentesca, ma la chiave di lettura è essenzialmente quella del nuovo millennio, e i personaggi si fanno portatori di sentimenti comuni e quotidiani – il ritorno della xenofobia, l’ambiguità della legge, l’abuso di potere e la piaga degli omicidi a sangue freddo.

Nel genere western, ogni leggenda nasconde una realtà antieroica fatta di uomini, bianchi o rossi, con le qualità e i difetti che ci accomunano. Uno dei precursori del fumetto western nel nostro paese è stato Rino Albertarelli, che con il suo Kit Carson del 1937 celebra una delle figure storiche più rappresentative del west, rifacendosi ai codici grafici e narrativi americani ancora oggi in uso e adattandoli al contesto italiano.

La mostra ci propone il punto di vista del mito del West di tre maestri del fumetto che rappresentano una parte importante della storia del fumetto italiano. Lucio Filippucci, Giovanni Romanini e Sergio Tisselli sono figli di un territorio, quello bolognese, che è punto di riferimento del fumetto Italiano. Sono stati discepoli/amici di Magnus alias Roberto Raviola, il Maestro, grazie al quale hanno affinato l’arte della narrativa disegnata contribuendo così a sfatare la presunta separazione tra il cosiddetto fumetto popolare e il fumetto d’autore, che pretendeva di distinguere la produzione seriale, da edicola, come Tex, dal romanzo grafico destinato ad un pubblico adulto. Esempi in tal senso li ritroviamo nel Texone capolavoro La Valle del Terrore di Magnus, dove Romanini collabora con il maestro disegnandone le scene a cavallo dei protagonisti, o ancora nelle Avventure di Giuseppe Pignata, dove si dispiega tutto il talento di Sergio Tisselli nell’interpretare con l’arte dell’acquerello la sceneggiatura di Magnus. Per non parlare del bellissimo Texone dal titolo Seminoles, dove Lucio Filippucci interpreta graficamente la sceneggiatura di uno dei padri del fumetto western Italiano, lo scrittore Gino D’Antonio (l’ideatore della Storia del West,1967) in un’opera di rara e completa armonia narrativa.



from WordPress http://ift.tt/2ksccgP
Vai su www.afnews.info per altre news!

Fate anche voi come Anakin (& Friends): sostenete MediCinema e aggiudicatevi l’anteprima di “Coco”!

Fumetto e pubblicità, non è una novità

afn:
Fumetto e pubblicità, non è una novità

Tutt’altro. E’ una sana, vecchia abitudine, che ha avuto alti e bassi (come per la pubblicità in animazione), ma ha prodotto un sacco di belle cose da vedere. Di tanto in tanto ne segnalo qualcuna, per la gioia degli occhi e il piacere della Storia, qui:
o/wordpress/category/media/reclame/

Oggi tocca a qualche esempio dall’anglofonia d’antan, sul blog The Fabulous Fifties:

Fonte:


Puoi tradurre l’articolo con Google Traduttore.


afNews preferisce proporti direttamente la fonte originale della notizia. Tuttavia, se dopo aver letto la traduzione di Google Traduttore hai ancora qualche dubbio, puoi scrivere in Redazione e chiedere aiuto.


Se l’articolo ti piace, non essere egoista: condividine il link sui tuoi social o dove preferisci! Puoi usare gli appositi pulsanti qui di seguito.



from WordPress http://ift.tt/2AElkDk
Vai su www.afnews.info per altre news!

Mézières et Christin Avec…

afn:
Mézières et Christin Avec…

Un volume particolare nella bibliografia di Valérian è, senza ombra di dubbio quello intitolato Méziéres et Christin avec…, edito daDargaud nel 1983. Perché particolare? Presto detto! Ha il medesimo formato e veste editoriale dei volumi della serie regolare pur non facendone parte. Poi è particolare per i contenuti. infatti sfogliandolo si ha la sorpresa di vedere che si tratta di un omaggio a Jean-Claude Mézières, con prefazione dell’amico soggettista Pierre Christin

afNews Web Surf – Vai direttamente alla fonte della notizia: Zona BéDé.

Fonte:


afNews preferisce proporti direttamente la fonte originale della notizia.


Se l’articolo ti piace, non essere egoista: condividine il link sui tuoi social o dove preferisci! Puoi usare gli appositi pulsanti qui di seguito.




from WordPress http://ift.tt/2BJHTWl
Vai su www.afnews.info per altre news!

mercoledì 6 dicembre 2017

Tutto ciò è seccante!

GerusaTrump ( o Trumpalemme)

Jurassic World: Fallen Kingdom ecco il ritorno di Jeff Goldblum

afn:
Jurassic World: Fallen Kingdom ecco il ritorno di Jeff Goldblum

afNews Web Surf – Vai direttamente alla fonte della notizia: io9.

Fonte:


Puoi tradurre l’articolo con Google Traduttore.


afNews preferisce proporti direttamente la fonte originale della notizia. Tuttavia, se dopo aver letto la traduzione di Google Traduttore hai ancora qualche dubbio, puoi scrivere in Redazione e chiedere aiuto.


Se l’articolo ti piace, non essere egoista: condividine il link sui tuoi social o dove preferisci! Puoi usare gli appositi pulsanti qui di seguito.




from WordPress http://ift.tt/2nALDr5
Vai su www.afnews.info per altre news!

Johnny Hallyday: morte di un personaggio a fumetti

afn:
Johnny Hallyday: morte di un personaggio a fumetti

Johnny Hallyday n’a pas seulement été chanteur et acteur (37 films quand même), il a aussi été dessiné par Jijé ou Cabu…

afNews Web Surf – Vai direttamente alla fonte della notizia: ActuaBD.

Leggi e vedi il resto qui:


Puoi tradurre l’articolo con Google Traduttore.


afNews preferisce proporti direttamente la fonte originale della notizia. Tuttavia, se dopo aver letto la traduzione di Google Traduttore hai ancora qualche dubbio, puoi scrivere in Redazione e chiedere aiuto.


Se l’articolo ti piace, non essere egoista: condividine il link sui tuoi social o dove preferisci! Puoi usare gli appositi pulsanti qui di seguito.




from WordPress http://ift.tt/2nwkd5q
Vai su www.afnews.info per altre news!

Anteprima: il ritorno della Principessa Guerriera, XENA 1

afn:
Anteprima: il ritorno della Principessa Guerriera, XENA 1

Warrior Princess Back On Track In XENA #1 First Look…

afNews Web Surf – Vai direttamente alla fonte della notizia: newsarama.com.

Fonte:


Puoi tradurre l’articolo con Google Traduttore.


afNews preferisce proporti direttamente la fonte originale della notizia. Tuttavia, se dopo aver letto la traduzione di Google Traduttore hai ancora qualche dubbio, puoi scrivere in Redazione e chiedere aiuto.


Se l’articolo ti piace, non essere egoista: condividine il link sui tuoi social o dove preferisci! Puoi usare gli appositi pulsanti qui di seguito.



from WordPress http://ift.tt/2AdFhDQ
Vai su www.afnews.info per altre news!

Vendite BD 6 dicembre 2017

afn:
Vendite BD 6 dicembre 2017

La BD a toujours autant la cote auprès du lectorat le plus large. On dénombre, en effet, encore six représentants du 9e art dans le « Top 20 GFK/Livres Hebdo », à commencer par l’indétrônable « Astérix et la Transitalique », toujours 1er. « Les Vieux Fourneaux » cartonnent aussi, en conservant (pour la 3ème fois consécutive) leur 3ème place dans le palmarès tous genres confondus…

afNews Web Surf – Vai direttamente alla fonte della notizia: BDzoom.com.

Fonte:


Puoi tradurre l’articolo con Google Traduttore.


afNews preferisce proporti direttamente la fonte originale della notizia. Tuttavia, se dopo aver letto la traduzione di Google Traduttore hai ancora qualche dubbio, puoi scrivere in Redazione e chiedere aiuto.


Se l’articolo ti piace, non essere egoista: condividine il link sui tuoi social o dove preferisci! Puoi usare gli appositi pulsanti qui di seguito.




from WordPress http://ift.tt/2nzh9Wm
Vai su www.afnews.info per altre news!

Finnair imbarca i Moomin!

afn:
Finnair imbarca i Moomin!

Le linee aeree della Finlandia, Finnair, hanno annunciato che rinnoveranno la linea per i viaggi di famiglia, utilizzando i Moomin, amatissimi personaggi locali. Ah, la fortuna di avere un personaggio dei fumetti nazionale…
Per la cronaca, la Finlandia festeggia oggi i suoi 100 anni di indipendenza: hyvää syntymäpäivää, Suomi!

Fonte:

Fonte:

Fonte:

Dicembre coi disegni di Gino Gavioli

afn:
Dicembre coi disegni di Gino Gavioli

afNews Web Surf – Vai direttamente alla fonte della notizia: Corrierino e Giornalino.


afNews preferisce proporti direttamente la fonte originale della notizia.


Se l’articolo ti piace, non essere egoista: condividine il link sui tuoi social o dove preferisci! Puoi usare gli appositi pulsanti qui di seguito.




from WordPress http://ift.tt/2iUUPVH
Vai su www.afnews.info per altre news!

martedì 5 dicembre 2017

Spirou e Fantasio, la mostra di Olivier Schwartz

afn:
Spirou e Fantasio, la mostra di Olivier Schwartz

La Galerie Daniel Maghen est fière de présenter l’exposition « Spirou et Fantasio » dédiée à Olivier Schwartz du 21 décembre 2017 au 20 janvier 2018…

afNews Web Surf – Vai direttamente alla fonte della notizia: Actualitté – Une page de caractère.


Puoi tradurre l’articolo con Google Traduttore.


afNews preferisce proporti direttamente la fonte originale della notizia. Tuttavia, se dopo aver letto la traduzione di Google Traduttore hai ancora qualche dubbio, puoi scrivere in Redazione e chiedere aiuto.


Se l’articolo ti piace, non essere egoista: condividine il link sui tuoi social o dove preferisci! Puoi usare gli appositi pulsanti qui di seguito.




from WordPress http://ift.tt/2nuRhLk
Vai su www.afnews.info per altre news!

Vetrina del 4 dicembre 2017

afn:
Vetrina del 4 dicembre 2017

Uscite della settimana (I titoli in verde sono inediti in Italia) Costo totale delle novità della settimana: 48,07

afNews Web Surf – Vai direttamente alla fonte della notizia: Zona BéDé.


afNews preferisce proporti direttamente la fonte originale della notizia.


Se l’articolo ti piace, non essere egoista: condividine il link sui tuoi social o dove preferisci! Puoi usare gli appositi pulsanti qui di seguito.




from WordPress http://ift.tt/2jgYeel
Vai su www.afnews.info per altre news!

Monopoly di Tex, finalmente si gioca!

afn:
Monopoly di Tex, finalmente si gioca!

afNews Web Surf – Vai direttamente alla fonte della notizia: Sergio Bonelli.

Fonte:


afNews preferisce proporti direttamente la fonte originale della notizia.


Se l’articolo ti piace, non essere egoista: condividine il link sui tuoi social o dove preferisci! Puoi usare gli appositi pulsanti qui di seguito.




from WordPress http://ift.tt/2AxlbRO
Vai su www.afnews.info per altre news!

QUENTIN TARANTINO fa un film di STAR TREK Film con J.J. ABRAMS

afn:
QUENTIN TARANTINO fa un film di STAR TREK Film con J.J. ABRAMS

afNews Web Surf – Vai direttamente alla fonte della notizia.

Fonte:

Fonte:

DISNEY/FOX, accordo forse prossima settimana

afn:
DISNEY/FOX, accordo forse prossima settimana

afNews Web Surf – Vai direttamente alla fonte della notizia: newsarama.com.


Puoi tradurre l’articolo con Google Traduttore.


afNews preferisce proporti direttamente la fonte originale della notizia. Tuttavia, se dopo aver letto la traduzione di Google Traduttore hai ancora qualche dubbio, puoi scrivere in Redazione e chiedere aiuto.


Se l’articolo ti piace, non essere egoista: condividine il link sui tuoi social o dove preferisci! Puoi usare gli appositi pulsanti qui di seguito.



from WordPress http://ift.tt/2AYHnY6
Vai su www.afnews.info per altre news!

Anche il Signor Rossi tra i grandi artisti che sostengono “Mani Rosse” di Francesco Filippi

Hergé non era fascista, ne’ nazista e nemmeno… incivile! 

Topolino 3237: Fantomius!

afn:
Topolino 3237: Fantomius!

Voilà: